€ 341.905,04

Totale importo truffato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 7.199

Totale importo recuperato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 38,82

Totale donazioni.

Leggi le varie donazioni !!

Il titolare del sito internet e chi per esso collabora si dichiarano estranei alle questioni date dagli autori nei vari post inseriti

e si offre possibilità di rettifica immediata se non ancora moderata.

info@denunceitaliane.it

(email riservata alle sole moderazioni. Per qualsiasi domanda o esperienza, utilizzare il forum)

Leggete i termini d'uso presenti nella home page prima di postare o aprire nuovi topic.

Domanda abuso psicologico su minore

30/11/2010 15:46 #14 da saverio12
  • saverio12
  • [saverio12]
  • Avatar di saverio12 Autore della discussione
  • Offline

  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder

  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • abuso psicologico su minore è stato creato da saverio12
    Salve, questo è uno dei tanti modi che sto provando per essere indirizzato ad una soluzione che possa salvare un bambina di circa 9 anni da una situazione talmente irreale che mi sarà difficile presentare.
    Questo minore vive con la madre praticamente da sempre ,da prima perchè secondo quando detto dagli avvocati fino a 3 anni di vita la piccola dovrebbe vivere necessariamente con la madre,e dopo perchè è stato imposto dalla stessa madre. Precisiamo che entrambi vivono con i nonni materni perchè la stessa madre non è in grado di autosostenersi ed in 10 anni non si è nemmeno interessata a farlo .La piccola viene cresciuta dai nonni perchè a dire della madre lei lavora ed è perennemente stanca nemmeno per seguirla per i compiti da svolgere a casa, col carattere forte che si ritrova è diventata il capo branco in una situazione famigliare anomala, dove gli stessi genitori devono rispettare le sue scelte e fare come dice. La piccola fa parte di questi si è arrivati al punto che la piccola deve mangiare, andare al bagno, giocare, dormire solo quando dice la madre, uscire solo il sabato se non è stanca.Le urla in quella casa si sprecano le punizioni fioccano dal nulla e la stessa minore sta diventando come lei, ho contattato gli assistenti sociali i quali mi hanno detto che per intervenire hanno bisogno dell'autorizzazione del giudice tutelare dei minori che dovrebbe valutare una ipotetica denuncia...che gli stessi assistenti mi hanno consigliato di evitare perchè nel caso si fossero messi in moto avrei rischiato di perderla anche io ..per il semplice caso che dopo tanti anni il giudice avrebbe potuto decidere di lasciarla ai nonni materni in quanto io sono single. Si! stiamo parlando di mia figlia che sono costretto a lasciare in quel caos..premetto che mi ero limitato a chiedere ai servizi sociali di andare solo a farsi vedere in quella casa solo come ammonimento...che altro potrei fare per aiutare la piccola prima che la cosa degeneri.
    01/12/2010 04:21 - 01/12/2010 04:27 #15 da Fabio Del Toro
    • Fabio Del Toro
    • [Fabio Del Toro]
    • Avatar di Fabio Del Toro
    • Offline

  • Moderator
  • Moderator

  • Messaggi: 29
  • Ringraziamenti ricevuti: 3

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da Fabio Del Toro al topic abuso psicologico su minore
    Ciao Saverio,

    Ho letto il tuo post che mi ha molto rattristato, e purtroppo ti devo dire che queste situazioni ( secondo me ) si risolvono soltanto attraverso la faragginosità della legge e dei suoi meccanismi tritacarne e tritapersone.

    Tutto quello che deci e racconti, purtroppo è la visione di una parte in causa e dovrebbe invece diventare PROVA in un processo che avrebbe bisogno quindi di TESTIMONI, PERITI e ovviamente Giudici e avvocati.
    Tutto questo carrozzone, oltre ad avere un costo ( a volte altissimo ) si porta con se altre amarezze e sofferenze oltre al fatto che di certezze sugli esiti non ce ne sono di sicuro.

    A questo punto, dopo che ti sarai consultato con il tuo legale dovresti valutare se hai le risorse per instaurare un giudizio nuovo, dove rimetti in gioco la separazione/divorzio vecchia e quindi ottenere dal tribunale un affidamento, che come accennavi già tu....è abbastanza improbabile.

    Considerato che l'ottica del Tribunale è sempre quella di agire per il bene dei minori ( in teoria ) dovresti concentrarti sulla tua vita quotidiana e cercare dei risultati anche di tipo economico per poter al più presto cercare di attirare verso il tuo costituito POLO POSITIVO ( benessere, armonia ed equilibrio di vita quotidiana ) altrimenti un Tribunale non rischia di gettare un minore dalla padella alla brace.

    Se andrai soltanto a seminare zizzania verrai visto come un molestatore, magari ti becchi qualche denuncia e ti allontani addirittura dal risultato che ti ho prospettato: agischi con saggezza !;)

    ecco come la penso io... ma non sono un esperto, soltanto un utente deluso del sistema giudiziario italiano.

    Cordialmente,

    Fabio
    Tempo creazione pagina: 0.123 secondi

    Viribus Unitis

    Donazioni tramite Paypal.me

    Donazioni per la gestione, la manutenzione, l'hosting e il dominio per denunceitaliane.it.

    Per aiutarci a mantenere attivo denunceitaliane.it puoi utilizzare il seguente link paypal.me/denunceitaliane

    Non utilizzando pubblicità all'interno del sito internet dipendiamo completamente dalle donazioni.

    Grazie per il tuo supporto.