€ 341.905,04

Totale importo truffato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 7.199

Totale importo recuperato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 38,82

Totale donazioni.

Leggi le varie donazioni !!

Il titolare del sito internet e chi per esso collabora si dichiarano estranei alle questioni date dagli autori nei vari post inseriti

e si offre possibilità di rettifica immediata se non ancora moderata.

info@denunceitaliane.it

(email riservata alle sole moderazioni. Per qualsiasi domanda o esperienza, utilizzare il forum)

Leggete i termini d'uso presenti nella home page prima di postare o aprire nuovi topic.

Domanda Truffa Subito.it per acquisto cellulare con Postepay

31/03/2013 22:27 - 02/04/2013 13:15 #2399 da lory
  • lory
  • [lory]
  • Avatar di lory Autore della discussione
  • Offline

  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder

  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • :VeryEvilPla
    Buonasera a tutti e Tanti Auguri: ecco la mia sorpresa Pasquale.
    Martedì 27/03/2013 noto sul sito subito.it un annuncio relativo ad un cellulare HTC One X plus 64 Gb usato in provincia di Imperia Comune di Ventimiglia ad un prezzo vantagioso di 210 euro. Subito invio un email al venditore che si chiamava "Giada Cxxxx con indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." chiedendo informazioni circa lo stato d’uso, la versione del telefono, la provenienza lecita dello stesso ecc. . Dopo circa una decina di email di scambio, lui mi rassicurava dicendo che si trattava di un telefono da lui acquistato presso Euronics il 20/01/2013, usato pochissimo e che lo avrebbe spedito con pacco celere 1 appena effettuato il pgamento con postepay oppure avrebbe effettuato anche lo scambio a mano. Gli risposi che non ero pratica di postepay e che preferivo altre forme di pagamento quali Paypal o bonifico. Lui mi risponde ribadendo lo scambio a mano oppure postepay fornendo l’indirizzo della figlia tale Clementina Dxxxxx San Felice a Cancello (CE) carta postapay n. 4023xxxxxxxx7113 Codice Fiscale DDx xxx xxx xxx xx4C .
    Io prima di effettuare il pagamento gli rifaccio una mail il cui testo è il seguente:
    Allora Giada, prima di procedere al pagamento volevo ricapitolare ed avere la tua conferma:
    Telefono HTC One X+ come da link www.telefonino.net/HTC/Schede-Tecniche/n2481/HTC-One-X.html acquistato da Euronics in Italia il 20/01/2013 con regolare scontrino o fattura, utilizzato pochissimo, senza graffi o imperfezioni, perfetto!! In garanzia fino a gennaio 2015. Non brandizzato e venduto completo di tutti gli accessori originali con scatola e imballaggio in ottime condizioni.
    Prezzo concordato spedito con posta celere 1 euro 200,00 da pagare con postpay alla seguente intestazio-ne: Clementina Dxxxxxx postapay n. 4023xxxxxxxx7113 Codice Fiscale DDx xxx xxx xxx xx4C
    Ultima ed importante precisazione:
    Non ho mai acquistato un cellulare usato per internet per questo spero che il telefono sia a posto come mi hai precisato, da persone "oneste", di lecita provenienza!!
    Scusa se dubito, io ho fiducia, ma di questi tempi..... Spero che Tu mi comprenda !!
    MI CONFERMI SE E' TUTTO ESATTO!!!
    In attesa.... Grazie .
    Ovviamente mi conferma tutto e mi chiede di comunicargli il pagamento appena lo avevoi effettuato.
    Successivamente a distanza di un paio d’ore parlo anche con mio marito che mi consiglia di ribadirgli il concetto della lecita provenienza del cellulare. Quindi decido di inviargli una nuova mail:
    Ho informato anche mio marito e mi dice di assicurarmi che il cellulare non sia stato ricondizionato. Lei mi assicura che e' veramente "perfetto"..... Mi scusi se insisto ma sinceramente non sono molto sicura....
    Lui mi risponde ;“Si, le do la mia parola“.
    Poco convinta, ma da pollastra, mi reco all’Ufficio Postale di PN, faccio il pagamento con postepay e all’uscita, utilizzando il mio cellulare, gli comunico a mezzo mail, che avevo effettuato il pagamento. Inoltre gli scrivo che appena sarei arrivata a casa gli avrei fatto una scansione della ricevuta del versamento a mezzo postepay (erano le ore 16.40 del 27/03/2013).
    Alle ore 17.06 arrivo a casa e gli invio la scansione del pagamento, l’indirizzo di spedizione, il mio numero di cellulare. Inoltre gli chiedo il suo numero di cellulare (non ricordavo se c’era sull’annuncio) e mi raccomandavo, appena avesse spedito il telefonino, di trasmettermi il n. della spedizione .
    Poi controllo su subito.it per cercare il numero del suo cellulare e con stupore vedo che lo stesso era già stato rimosso!!
    Alle 19.06 gli scrivo nuovamente:
    Salve Giada, Ti è arrivato tutto . Hai controllato ???? Fammi sapere qualcosa.....
    Appena spedisci fammi avere gentilmente copia o numero della spedizione.
    In attesa . Grazie e buona serata.
    Ma nessuna risposta.
    Il giorno successivo giovedì 28/03/2013 alle ore 08.50 scrivo:
    Buongiorno Giada,
    in allegato copia in alta risoluzione ricevuta pagamento effettuata ieri con postepay.
    Gentilmente ti avevo chiesto il n. di cellulare per metterci in contatto, ma non ti ho più sentita.... ci sono problemi?? Quando spedisci il cellulare?? Appena lo fai fammi avere copia della ricevuta avvenuta spedizione del pacco!! Attendo al più presto tue notizie .
    Grazie.
    Lo stesso giorno insospettita (e ormai convinta della bidonata) scrivo alle 10.34:
    Buongiorno Sig.ra Giada,
    ha spedito il telefono??? Mi faccia sapere quanto prima anche al n. xxx/8xxx9xx.
    Grazie.
    Lo stesso giorno, alle ore 13.24, tento l’ultimo disperato sollecito per email:
    Salve sig.ra Giada,Lei NON mi risponde alle mie email.
    La avviso che se entro le ore 15.00 NON ricevo copia dell'avvenuta spedizione del cellulare acquistato, sarò costretta a rivolgermi alle autorità competenti (Carabinieri e Polizia Postale) per denunciare l'accaduto.

    Da allora non ho più fatto nulla .

    Ho visto che le email venivano sempre inviate da cellulare windows phone. Ho eseguito con il programma Email trace ( www.ip-adress.com/trace_email/ ) la ricerca dell’indirizzo che è risultato il seguente: IP address: 157.55.2.71 Location of this IP address: United States !!

    A tutt’oggi NON ho più ne inviato ne ricevuto nessuna email.

    Ovviamente causa le festività Pasquali, devo ancora sporgere denuncia…. Secondo Voi come mi devo comportare ?
    Qualcuno è già in corso in tale problema, magari proprio con il venditore da me indicato e magari conosce qualche indizio .
    Grazie e distinti saluti.
    Loredana
    Ultima Modifica 02/04/2013 13:15 da luxlux.
    02/04/2013 13:18 #2401 da luxlux

  • Moderator
  • Moderator

  • Messaggi: 3357
  • Karma: 74
  • Ringraziamenti ricevuti: 356

  • Sesso: Uomo
  • Data di nascita: 06 Gen 1978
  • Ciao lory,

    Non mi sembra che quel nome sia legato ad altre truffe (almeno qui da noi).

    Sicuramente è una truffa, vai a fare denuncia presso la polizia postale porta con te tutte le informazioni che hai scambiato con il truffatore (email, sms, telefoni ecc) e quando sei li prendi informaizoni sul truffatore magari è già stato denunciato da altre persone.

    Tienici aggiornati
    Tempo creazione pagina: 0.248 secondi

    Viribus Unitis

    Donazioni tramite Paypal.me

    Donazioni per la gestione, la manutenzione, l'hosting e il dominio per denunceitaliane.it.

    Per aiutarci a mantenere attivo denunceitaliane.it puoi utilizzare il seguente link paypal.me/denunceitaliane

    Non utilizzando pubblicità all'interno del sito internet dipendiamo completamente dalle donazioni.

    Grazie per il tuo supporto.