€ 341.905,04

Totale importo truffato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 7.199

Totale importo recuperato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 38,82

Totale donazioni.

Leggi le varie donazioni !!

Il titolare del sito internet e chi per esso collabora si dichiarano estranei alle questioni date dagli autori nei vari post inseriti

e si offre possibilità di rettifica immediata se non ancora moderata.

info@denunceitaliane.it

(email riservata alle sole moderazioni. Per qualsiasi domanda o esperienza, utilizzare il forum)

Leggete i termini d'uso presenti nella home page prima di postare o aprire nuovi topic.

Domanda Aiutateci questa è una violenza privata e malagiustizia!

26/03/2013 15:55 #2361 da only
  • only
  • [only]
  • Avatar di only Autore della discussione
  • Offline

  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder

  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Salve vi racconto brevemente la mia storia con la speranza che possiate aiutarmi.
    Siamo Alberto e Teresa una coppia di fidanzati di 25 anni con la passione per gli animali.
    Decidiamo dopo aver trovato un annuncio sul sito subito.it di un locale in locazione già pronto per l'attività di toeletta e negozio di animali di chiamare per poterlo visionare.Dopo un accordo economico decidiamo di prenderlo.Pagheremo per i prossimi mesi 700 euro al mese più la corrente nostra e loro!
    Il negozio si trova a lecce città, il proprietario è un fantascientifico veterinario che svolge l'attività insieme alla moglie,lei realmente veterinaria in un ambulatorio,dello stesso immobile dove è ubicato il locale commerciale,hanno diritto di passaggio nel mio locale commerciale e quindi liberi di entrare e uscire quando vogliono.Fin qui tutto sembra andare per il verso giusto o meglio oltre il discorso del pagamento della loro corrente(intestata a me,poiché vi è un unico contatore per entrambe l'attività) non c'è nulla di anomalo!
    Qui però ora arriva il bello,ogni qual volta rivolgerò delle confidenze,ad umico,un parente,la propria ragazza o un qualunque cliente succederà qualcosa D'INVEROSIMILE.Vengo richiamato da parte dei proprietari del locale che in un modo o nell altro riescono per filo e per segno a riportare tutto ciò che ho detto alle persone all interno del mio locale.Chiaramente i primi dubbi,mi fanno pensare che le persone siano andate a riportare le mie parole a questi signori,ma il fatto che le confidenze fatte alla mia ragazza con la quale convivo,mi fanno pensare che le cose sono ben diverse da quelle che ho sempre pensato.Un giorno la mia ragazza stanca di queste ansie,piangendo si sfoga chiedendomi di chiudere il negozio e di andare via,riuscendola a convincere di monetizzare nei prossimi mesi e spostarci di negozio,riesco a calmarla.Lo stesso giorno vengo richiamato dai personaggi in questione che mi dicono che se voglio andare via e lasciare il locale,non c'è bisogno di alcun preavviso e che queste parole erano state rapportate da alcuni clienti.In quel momento ho capito che eravamo ascoltati,poiché queste confidenze quel giorno le facemmo da soli in negozio. Decido allora di chiamare un tecnico che si occupi di perizie e bonifiche ambientali e qui la sorpresa…ho una telecamera audio e video che mi ascolta tutto il santo giorno ed è collegata nel loro ambiente adiacente. Inferoscito provvedo a inviare una raccomandata agli individui precedentemente citati, dove comunico loro che lascerò immediatamente i locali.(penso sia una cosa che avrebbe fatto chiunque) Provvedo nel frattempo dopo aver lasciato i locali a presentare una denuncia presso i carabinieri. Intanto io e la mia ragazza apriamo un altro negozio di animali,ci facciamo un finanziamento con grande difficoltà e senza l'appoggio di nessuno in famiglia e continuiamo a fare il lavoro per cui ci sentiamo portati e aspettiamo il responso della procura sulla denuncia fatta,che deciderà bene di ARCHIVIARE LA DENUNCIA per insussistenza dei fatti,chiamando solo la persona denunciata che nega tutto(cosa che chiaramente avrebbe fatto chiunque)senza sentire nessun altro testimone,ne tanto meno il tecnico che è venuto a fare la bonifica ambientale,n'è infine cosa più importante io,la parte offesa!Decidiamo così con il nostro avvocato di provvedere a fare ricorso all archiviazione della denuncia!

    LA COSA GRAVE SUCCEDE ORA…
    I soggetti in questione provvedono a farmi un decreto ingiuntivo con relativo atto di precetto obbligandomi a pagare euro 5500,cioè le somme relative alle 6 mensilità di preavviso di rilascio dell attività commerciale.Somme che non credo io debba dare poiché sono stato costretto a lasciare i locali per colpa loro e non per mia volontà! Provvediamo a fare ricorso con il nostro avvocato e il giudice da febbraio ad oggi non ci ha mai risposto ed è così che si piazzano in negozio il loro avvocato e l'ufficiale giudiziario e provvedono a pignorarmi tutta la merce in negozio,lasciandoci nel panico più totale e nell' esaurimento. Oggi martedì 26 marzo l' ivg verrà a ritirare tutta la merce mettendola all'asta il 1 luglio 2013…Siamo stanchi di essere stati lasciati soli dalle istituzioni abbiamo bisogno di farci sentire e abbiamo bisogno di voi…

    VI PREGO AIUTATECI
    ALBERTO E TERESA
    27/03/2013 22:26 #2367 da luxlux

  • Moderator
  • Moderator

  • Messaggi: 3357
  • Karma: 74
  • Ringraziamenti ricevuti: 356

  • Sesso: Uomo
  • Data di nascita: 06 Gen 1978
  • Ciao only, dispiace per la situazione che state vivendo

    Quello che posso consigliarti e di fare ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo.

    I cittadini degli Stati membri possono ricorrervi individualmente, qualora sostengano di essere stati vittime diretta di una o più violazioni da parte di uno o più Stati Membri.

    www.europarl.it/view/it/cittadinanza_europea/Ricorso_alla_Corte_di_Strasburgo.html

    Spero possa esserti utile
    Tempo creazione pagina: 0.120 secondi

    Viribus Unitis

    Donazioni tramite Paypal.me

    Donazioni per la gestione, la manutenzione, l'hosting e il dominio per denunceitaliane.it.

    Per aiutarci a mantenere attivo denunceitaliane.it puoi utilizzare il seguente link paypal.me/denunceitaliane

    Non utilizzando pubblicità all'interno del sito internet dipendiamo completamente dalle donazioni.

    Grazie per il tuo supporto.