€ 341.905,04

Totale importo truffato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 7.199

Totale importo recuperato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 38,82

Totale donazioni.

Leggi le varie donazioni !!

Il titolare del sito internet e chi per esso collabora si dichiarano estranei alle questioni date dagli autori nei vari post inseriti

e si offre possibilità di rettifica immediata se non ancora moderata.

info@denunceitaliane.it

(email riservata alle sole moderazioni. Per qualsiasi domanda o esperienza, utilizzare il forum)

Leggete i termini d'uso presenti nella home page prima di postare o aprire nuovi topic.

Domanda Ecco come continua la truffa del sextortion su skype se non vi protteggete.

16/06/2016 15:29 #11008 da DarioB
  • DarioB
  • [DarioB]
  • Avatar di DarioB Autore della discussione
  • Offline

  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder

  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Ciao a tutti,

    vi scrivo per condividere la mia esperienza allucinante ,sperando di potere raccogliere consigli utili.
    All'incirca 3 anni fà, ho subito il classico ricatto online su skype, spesso riportato in questo forum.
    Adescato da un profilo fake vengo coinvolto in una chat provocante su skype, e in seguito ricattato.
    Purtroppo in quel momento non ho saputo reagire lucidamente e ho ceduto al ricatto, facendo un altro gravissimo errore.
    Mi veniva chiesto 350 € sono riuscito a scendere a 200 € (erano tutti i soldi che avevo in quel momento).

    Successivamente ho cambiato url, mail, e nome di facebook aumentando al massimo la privacy.
    Non ho chiuso l'account Skype, ma ho cercato di usarlo il meno possibile.
    Nei due anni successivi mi continuavano ad arrivare richieste d'amicizia di profili fake su skype, che ovviamente rifiutavo.
    Purtoppo durante una chiamata skipe con un amico, (utilizzando l'account incriminato), mi arriva un messaggio con un link,
    convinto che a mandarlo fosse stato l'amico con cui parlavo ho fatto l'ennesimo errore e ho cliccato sul link.
    Avast mi ha segnalato subito la presenza di virus, di conseguenza ho scansionato con Malwarebites e ho trovato dei malware.
    Convinto d'aver risolto ho continuato ad usare il computer normalmente.
    Dopo circa un mese scopro che i miei account facebook, e mail lavorative erano state violate.
    La cosa spaventosa è che non avevo collegato le mail lavorative a nessun account.
    Hanno utilizzato un "dorkbot", che si instaura in skype, per entrare nel mio computer e copiarsi tutti i cookies dei miei browser, password comprese.

    Purtroppo non finisce qua.
    Ho chiuso tutti gli account violati, attualmente è rimasto un account youtube che non utlizzo, e che è ancora in loro possesso dato che non riesco più ad accedervi.

    Nella mail lavorativa, avevo il contatto telefonico.
    Nelle sere successive mi arriva uno squillo dal seguente numero:
    +39693866828
    numero strano, decido quindi di non richiamare.
    Verificando su internet ho scoperto che si trattava di una Ping Call, con lo scopo di prelevare il denaro direttamente dal numero telefonico, nel caso in cui avessi richiamato.

    Il giorno dopo il mio Android, scarica in automatico un file f.txt è un file di report di android che avvisa che qualcuno sta provando a violare il telefono. (probabilmente leggono il mio watsapp da quando anno il mio numero.)

    Ho deciso quindi di mettere la sim su un vecchio nokia.
    Ho iniziato a ricevere squilli da numeri italiani, rispondevo ma non ricevevo risposta dopo alcuni secondi mettevano giù.
    In questi giorni invece durante le chiamate ai miei contatti, sento dei bip come se avessi premuto un tasto, anche se ne io ne il ricevente della chiamata premiamo tasti.
    L'altra cosa che mi preoccupa è che ho ricevuto chiamate da un numero di un amico col quale mi sento spesso, in orari in cui lui effettivamente non mi ha chiamato. Penso quindi che abbiano clonato sia il mio telefono sia il telefono del mio amico.
    In oltre stanno tempestando di malware su facebook i miei contatti.

    Purtroppo ho tenuto dentro di me la cosa troppo a lungo senza cercare aiuto, e cercando semplicemente di dimenticare...la cosa non è servita, anzi ha peggiorato la situazione.

    Qualcuno puo aiutarmi? Consigli?
    Attualmente sono più di due mesi che mi stanno dietro. Sembrerebbero non stancarsi.
    La finanza mi ha detto che le istituzioni non possono fare niente a livello legislativo.

    Grazie per l'attenzione.
    16/06/2016 15:37 #11009 da DarioB
    • DarioB
    • [DarioB]
    • Avatar di DarioB Autore della discussione
    • Offline

  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder

  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Dimenticavo,
    durante il primo ricatto mi hanno detto di essere marocchini, il pagamento è avventuo tramite WesterUnion, e sto cercando di recuperare il nominativo.
    Parlando con informatici, mi confermano l'ipotesi di un gruppo dietro questo attacco hacker.

    Lo fanno di lavoro, e non gli costa niente perseguitare la vita di qualcuno se pensano di guadagnarci anche solo 10 euro dal telefono.
    Grazie ancora.
    16/06/2016 23:03 #11014 da luxlux

  • Moderator
  • Moderator

  • Messaggi: 3356
  • Karma: 74
  • Ringraziamenti ricevuti: 356

  • Sesso: Uomo
  • Data di nascita: 06 Gen 1978
  • Ciao DarioB

    Dal tuo racconto sembra che siano riusciti ad hackerarti. La soluzione migliore e formattare qualsiasi dispositivo che contiene un sistema operativo come pc, smartphone ecc. Cambia numero di telefono, email, account vari, praticamente tutto quello che fino ad oggi hai aperto ed usato in rete. In questo modo inizi ad essere introvabile e ritorni a respirare.
    Moderatori: ciro93
    Tempo creazione pagina: 0.295 secondi

    Viribus Unitis

    Donazioni tramite Paypal.me

    Donazioni per la gestione, la manutenzione, l'hosting e il dominio per denunceitaliane.it.

    Per aiutarci a mantenere attivo denunceitaliane.it puoi utilizzare il seguente link paypal.me/denunceitaliane

    Non utilizzando pubblicità all'interno del sito internet dipendiamo completamente dalle donazioni.

    Grazie per il tuo supporto.