Il titolare del sito internet e chi per esso collabora si dichiarano estranei alle questioni date dagli autori nei vari post inseriti

e si offre possibilità di rettifica immediata se non ancora moderata.

info@denunceitaliane.it

(email riservata alle sole moderazioni. Per qualsiasi domanda o esperienza, utilizzare il forum)

Non rispondiamo via email alle varie domande che riceviamo, utilizzate il forum per avere delle risposte.

Leggete i termini d'uso presenti nella home page prima di postare o aprire nuovi topic.

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Domanda Sono ricattato online, aiuto ... (6)

Sono ricattato online, aiuto ... (6) 08/11/2018 18:49 #13747

  • ciro93
  • Avatar di ciro93
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 547
  • Karma: 8
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Io segnalo il giorno prima i contenuti e il giorno dopo non ci sono più, poi il giorno dopo c'è un nuovo contenuto da segnalare, ogni giorno un truffatore ne mette uno, sto parlando di Servizi Youtube, il truffatore ne metterebbe ogni giorno sempre di più se non fosse per me che segnalo ogni giorno un solo contenuto che mette, non lo faccio tutti i giorni, cioè non lo faccio dal primo giorno che avevo trovato Servizi Youtube, Servizi Youtube su Blogger dal dicembre 2017 ogni giorno mette un solo contenuto, ne metterebbe un sacco tutti i giorni se non fosse che io vado a segnalare ogni giorno un contenuto diffamatorio e accusatorio inventato da lui, io segnalo anche i contenuti che non mette Servizi Youtube, ma i contenuti di altri truffatori, contenuti passati e contenuti presenti, i contenuti diffamatori e accusatori inventati dai truffatori sono infiniti

Oggi ho segnalato un nuovo contenuto diffamatorio e accusatorio inventato da Servizi Youtube verso la sua vittima italiana, il contenuto domani non ci sarà più, la vittima l'ho cercata su Facebook, trovandola non so, credo di sì, un ragazzo dal mio punto di vista somiglia al ragazzo truffato online da Servizi Youtube, guardando le foto prese dal video dove si vede la faccia per me combacia con quella del ragazzo a cui ho scritto, è il secondo a cui ho scritto, il secondo secondo me è quello giusto, poi non è che ci fossero tanti che si chiamano come lui, cioè che portano stesso nome e cognome suo, i messagggi gli sono stati inviati, ma non ancora consegnati, quando gli saranno consegnati e quando se ne accorgerà mi risponderà se lo vorrà, gli ho scritto inviando anche la foto di Sandrine Machabert, ho fatto una cosa sola, prima l'ho salutato, poi gli ho scritto il secondo messaggio con aggiunta di foto di Sandrine Machabert

La sorpresa è stata che quando stavo cercando su Facebook la vittima italiana ho trovato i profili Facebook di un ragazzo di colore camerunense che si chiama proprio come il ragazzo italiano truffato online da Servizi Youtube, un ragazzo di colore camerunense che porta un nome e cognome italiano è il primo che ho trovato, il primo ragazzo non italiano, ma di colore e camerunense che porta nome e cognome italiano, il bello è che si chiama come il ragazzo che è stato truffato online da Servizi Youtube, il ragazzo camerunense precedentemente difensore presso Sports on Facebook, ha frequentato Lycee de Nkoldongo, vive a Yaoundé, di Yaoundé

Yaoundé è la capitale del Camerun, poi dalle foto che ha è vero, le informazioni sono veritiere sul fatto che lui è difensore, ma non si sa se l'amico di Emmanuella Costa è veramente contabile presso Western Union perché non ha le foto dove lui fa vedere che fa il contabile presso Western Union, poi ad Emmanuella Costa le era stato rimosso il profilo, perché Costa di cognome? Per far capire che era della Costa d'Avorio

Le informazioni del suo secondo profilo Facebook dicono che lavora presso Football (hebdomadaire), ha frequentato collège jean paul 2, vive a Yaoundé, di Yaoundé, si chiama come il ragazzo italiano che è stato truffato online da Servizi Youtube e cercando su Facebook la vittima italiana a sorpresa becco a questo ragazzo di colore camerunense che si chiama come il ragazzo italiano vittima manipolata dal suo truffatore che io chiamo Baba Okechi Okechi

(hebdomadaire) tradotto dal francese all'italiano significa (Settimanale)

Ciro ogni giorno combatti per noi
contro un uomo veramente cattivo
Ciro tu soltanto sconfiggerlo puoi
ed e questo tutto quello che vuoi

Se la memoria ti ritornerà
o forse cambierà
nel tuo passato c’è un mistero
che nessuno scoprirà

Nel mio passato c'è che anch'io sono stato truffato, prima adescato, poi truffato e minacciato e ricattato, adescato su Topface e truffato in webcam su Skype da Laura Maillots la notte del 16 agosto 2014, sono passati 4 anni e dopo 4 anni ho pensato che anch'io sono stato truffato da un uomo e che quello era un video registrato, la notte del 30 settembre 2014 tornai a vedere in webcam su Skype Laura Maillots che faceva le stesse identiche cose che aveva fatto con me, lui non mi vedeva, non mi facevo vedere in webcam su Skype, io invece vedevo il video che il truffatore mi mostrava, io beccai il video di una ragazza che ragazza non era, ma era un ragazzo che stava cambiando sesso, sotto non aveva la patata e neanche la banana, sotto non aveva un casso

Se ho scritto che se la memoria ti ritornerà o forse cambierà ho voluto venire a dire che soffro di epilessia leggera complessa, di crisi parziale complessa

La crisi parziale complessa è un tipo di crisi epilettica. Essa è maggiormente dannosa rispetto ad una crisi parziale semplice; l'aggettivo "complessa" (contrapposto in questo caso a "semplice") sta ad indicare la perdita di coscienza da parte del soggetto.

Le crisi parziali complesse sono spesso accelerate da un'aura, che può da sola considerarsi una crisi parziale semplice. Può iniziare con una sensazione di déjà vu o jamais vu. La persona può provare paura, euforia o depressione o ancora depersonalizzazione. La vista talvolta si offusca. Spesso i pazienti riferiscono di vedere un tunnel o di avvertire cambiamenti nella percezione della dimensione degli oggetti. Una volta che la coscienza è indebolita la persona può fare dei movimenti automatici, o tic, come masticare inghiottire o svestirsi. Ci può essere perdita di memoria (amnesia) per quanto riguarda la crisi. La crisi può non essere immediatamente riconoscibile ad un testimone non consapevole di quello che succede.

L'origine di questa crisi può variare, tuttavia spesso si origina nel lobo temporale del cervello, specie nell'ippocampo. La causa di questo tipo di crisi può essere ricercata nel malfunzionamento delle sinapsi nel cervello che causano una reazione a catena, con esplosioni elettriche che si manifestano con bruschi cambiamenti fisici e della personalità del paziente. Spesso l'attività elettrica anomala può propagarsi a tutto il cervello, causando una crisi secondaria generalizzata. La crisi può presentarsi come episodio singolo o ripetuto, a tutte le età, anche se statisticamente è meno frequente nei bambini.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da ciro93.

Sono ricattato online, aiuto ... (6) 09/11/2018 11:17 #13749

  • abczzz
  • Avatar di abczzz
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Riporto il messaggio scritto in un altro topic

Anche io sono caduto in questa trappola. Ho aggiunto un contatto gmail di un ragazza, francese che vive in Italia, dall'App Lovoo su Hangouts.
L'approccio è stato come descritto precedentemente. Ho aperto la videochiamata Hangouts e sono stato al gioco, dopo un po' nella finestra della chat (diversa da quella dalla videochiamata) noto comparire 3/4 nomi e cognomi presenti nella mia rubrica contatti che gli invitava ad aggiungerla (ajouter) - non c'era il link e loro non hanno ricevuto alcun invito. Allora immediatamente ho chiuso la chiamata e ho bloccato il profilo. Dopo alcuni minuti la sblocco per mandarla a quel paese, e mi compare questo messaggio:

"Sì, puoi scappare ma ho già tutto da registrare e inizierò a marcire la tua vita e ti rovineranno in tutta la tua città".

Diversamente dagli altri non ho ricevuto alcun ricatto di pagamento per video su Youtube, amici e altrove; foto minaccia.
Dopo essermi documentato da altre fonti ho fatto gli screenshot alla conversazione e volevo scriverli che andavo dalla Polizia. Volevo perché mi sono trovato il profilo bloccato da lei. Allora l'ho di nuovo bloccato. Il suo profilo esiste ancora (ovviamente mi sono preso la sua email e il suo nome e cognome).

Ho formattato da zero il PC. Ho cambiato la password di Gmail e ho aggiunto la verifica in due passaggi per accedere alla casella postale; ho cancellato tutti i contatti presenti su Gmail; ho cambiato foto e nome del profilo Google e ho tolto la possibilità di essere trovato dal motore di ricerca.
Ho rinforzato la sicurezza degli altri miei social.

Da ieri fino ad adesso non ho ancora ricevuto messaggi minatori da parte loro. Cosa significa?
Una denuncia alla Polizia postale significa processo, mettere gli avvocati? Ho mandato un messaggio denuncia nel profilo Facebook della Polizia postale.
Ovviamente ho seguito la maggior parte dei consigli indicati nella guida da voi condivisa. Avete altri consigli da dare per questa storia? Grazie

L'ultimo messaggio (la minaccia) è delle 16:16 dell'8 ottobre 2018 e ancora nessuno (per fortuna) mi ha contattato

Giro il contatto e il nome del profilo cosi mi aiutate a segnalarlo

Sarah Pallot - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Sono ricattato online, aiuto ... (6) 09/11/2018 13:13 #13750

  • luxlux
  • Avatar di luxlux Autore della discussione
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 3448
  • Karma: 74
  • Ringraziamenti ricevuti 366
Ciao abczzz

Hai fatto la cosa migliore, bloccare subito i truffatori ed eliminare ogni cosa venuta in contatto con loro.

In questo modo non riuscendo a raggiungerti si dedicano ad altri purtroppo.

Hai anche formattato il pc aumentando ancora di più la tua sicurezza, secondo me non li sentirai più semplicemente perché non riescono a comunicar con te.

Denunciare serve quando i truffatori si trovano sul nostro territorio, quando si trovano in altri paesi come la costa d'avorio o simili è improbabile che vengano fermati.

(Ho eliminato il primo post che avevi scritto nell'altro topic.)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Sono ricattato online, aiuto ... (6) 09/11/2018 13:27 #13751

  • abczzz
  • Avatar di abczzz
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Grazie della risposta!
Mi piacerebbe sapere cosa hanno usato per entrare nei miei contatti traverso una videochiamata. E mi piacerebbe sapere cosa posso usare per evitare situazioni simili in futuro (ovviamente la lezione l'ho imparata bene)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Sono ricattato online, aiuto ... (6) 09/11/2018 14:18 #13752

  • luxlux
  • Avatar di luxlux Autore della discussione
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 3448
  • Karma: 74
  • Ringraziamenti ricevuti 366
Possono essere varie cose, diciamo che tutto quello venuto in contatto con i truffatori può essere usato contro di te. Email, nome e cognome, numeri di telefono legati alle app o social, indirizzi internet sniffati mentre conversi con la "ragazza", trojan inseriti in immagini o video e altro ancora. :-)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: ciro93SaugKing
Tempo creazione pagina: 0.205 secondi
Powered by Forum Kunena

Viribus Unitis

Donazioni tramite Paypal.me

Donazioni per la gestione, la manutenzione, l'hosting e il dominio per denunceitaliane.it.

Per aiutarci a mantenere attivo denunceitaliane.it puoi utilizzare il seguente link paypal.me/denunceitaliane

Non utilizzando pubblicità all'interno del sito internet dipendiamo completamente dalle donazioni.

Grazie per il tuo supporto.