€ 341.905,04

Totale importo truffato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 7.199

Totale importo recuperato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 38,82

Totale donazioni.

Leggi le varie donazioni !!

Il titolare del sito internet e chi per esso collabora si dichiarano estranei alle questioni date dagli autori nei vari post inseriti

e si offre possibilità di rettifica immediata se non ancora moderata.

info@denunceitaliane.it

(email riservata alle sole moderazioni. Per qualsiasi domanda o esperienza, utilizzare il forum)

Leggete i termini d'uso presenti nella home page prima di postare o aprire nuovi topic.

Domanda Truffa per acquisto di un Samsung Galaxy S i9000 su Ebay Annunci

01/10/2012 14:23 - 02/10/2012 19:56 #1134 da Simonquest
  • Simonquest
  • [Simonquest]
  • Avatar di Simonquest Autore della discussione
  • Offline

  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder

  • Messaggi: 18
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Buongiorno a tutti, come già anticipato in altra discussione simile anche io ho deciso di condividere con tutti quanti la vicenda che mi è accaduta.
    Ero alla ricerca del suddetto telefono e quindi tramite ebay annunci ho cercato chi fosse interessato a venderlo. Attualmente il valore sul mercato del dispositivo usato (non è più in produzione, quindi nuovo non lo si trova) si aggira intorno ai 150-180€, per cui ho provato a contattare quante più persone possibili fossero disposte a venderlo.
    Sono "inceppato" (passatemi il termine, dopo l'accaduto...) in questo tizio che ha pubblicato l'annuncio di questo telefono per la cifra di 120€. La descrizione non era molto dettagliata perchè comunque diceva che si trovava in perfetto stato, tenuto maniacalmente e quant'altro, e non c'era alcuna foto allegata all'annuncio. Ho però provveduto a contattarlo ugualmente e questo fatto risale circa a metà settembre.
    Avendo poi ricevuto risposte, procedo con lo scambio di diverse email sia per farmi dare ulteriori informazioni del dispositivo, così come tutto ciò che avrebbe venduto insieme al telefono (una cover, la scatola, carica batteria e auricolari). Addirittura tra le varie foto che ho richiesto me ne ha mandata una con lo scontrino, indice di avvenuto acquisto del telefono.
    Per questo ed anche per via del fatto che, come mezzi di pagamento accettava anche bonifico bancario (codice che possiedo attualmente...), mi sono voluto fidare...chiedendo però se fossero possibili altre alternative di pagamento, e mi ha detto che aveva una carta prepagata paypal. Ho provveduto quindi a farmi dare tutti i dati, comprensivo di intestatario della carta stessa e di relativa scadenza, pensando (anzi augurandomi) che in caso di qualsiasi tipo di sgravo nei miei confronti, mi sarei potuto rivalere. (anche perchè, per mia conoscenza, non penso sia possibile attivare una carta prepagata paypal se non con dati veri...perchè alla lottomatica dovrebbero essere fatti controlli per verificarne l'effettiva validità, cosa che invece non sono sicuro sia stata fatta...e a questo punto non sono neppure sicuro che venga fatta...).
    Fatto sta che dopo alcuni giorni di scambi continui di email, decido di concludere e quindi di ricaricare questa carta (maledetto quel giorno...) e quindi mi reco presso sportello lottomatica abilitato per ricaricare 121€ (comprensivi di spedizione che, alla fine, pensavo essere riuscito a far abbattere...).
    Il telefono, ovviamente, lo avrebbe spedito a ricarica effettuata, quindi lo contatto dicendo di verificare che il credito fosse arrivato...da quel giorno in poi (la ricarica è stata fatta il 19 settembre) ho ricevuto solamente una mail nella quale mi spiegava che non aveva potuto spedire per problemi di famiglia (guarda un pò che scuse squallide utilizzare...) e quindi tutto tace. Nonostante le mie ripetute email per avere maggiori spiegazioni, richiedere magari la restituzione del denaro e quant'altro...niente, nessuna notizia. Non chiedetemi di essere in buona fede e di attendere, vi garantisco che allo stesso annuncio, inviando una mail da altro account (lo stesso giorno in cui mi ha detto di avere problemi di famiglia...), ha risposto dicendo che era ancora disponibile.... :VeryEvilPla

    Adesso l'annuncio è scomparso, però era intestato a nome di un certo salvo e la stessa mail, riportava il nome di Salvo Mxxx così come il numero della carta che mi ha dato e il relativo codice fiscale, tutto faceva risalire a questa "ipotetica" persona.

    Ho fatto regolare denuncia alla polizia postale, portando tutti i dati che avevo a mia disposizione, sperando che faranno qualcosa (se non subito, ma magari un giorno...).
    Non mi era mai capitato di inceppare in una situazione del genere, anche perchè sono sempre stato prudente...eppure mai dire mai nella vita che tutto può accadere!

    Evidentemente la prossima volta dovrò stare ancora più attento e, soprattutto, prima ed ultima volta che effettuo una ricarica ad una carta prepagata.

    Ho anche altro da poter allegare, ovvero:

    codice carta: 53xx xxxx xxxx xx94 5338 7501 6795 2094
    SCAD: 05/17
    codice fiscale: MLxxxxxxxxxxxx1C MLESLV84S10C351C
    mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Sono quasi certo che si tratti di dati inesistenti (neppure falsificati, ma proprio inesistenti), in ogni caso mi domando come sia possibile attivare queste carte prepagate come se nulla fosse...

    Mi auguro di avere piacevoli riscontri da parte vostra, così da poter limitare il più possibile questo fenomeno!!
    Ultima Modifica 02/10/2012 19:56 da luxlux.
    02/10/2012 19:59 #1141 da luxlux

  • Moderator
  • Moderator

  • Messaggi: 3357
  • Karma: 74
  • Ringraziamenti ricevuti: 356

  • Sesso: Uomo
  • Data di nascita: 06 Gen 1978
  • Ciao Simonquest, ho moderato i dati inseriti nel topic. Ricapitolando hai subito una truffa da parte di un certo salvo.

    Sai dirmi la città dove dovrebbe abitare ?

    La polizia postale ha dello storico su di lui ?
    02/10/2012 20:55 #1145 da Simonquest
    • Simonquest
    • [Simonquest]
    • Avatar di Simonquest Autore della discussione
    • Offline

  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder

  • Messaggi: 18
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Pensavo di averlo già menzionato ed invece l'ho omesso...l'annuncio si trovava a Cosenza, che sia vero o meno questo non lo so...
    Non so neppure se la polizia postale ha dello storico sul suo conto, come potrei saperlo? Ho chiesto comunque, quando ho fatto denuncia, cosa avrei potuto fare e l'unica cosa che mi hanno detto è...aspettare.
    Quel che mi domando io è come sia possibile abilitare delle carte prepagate paypal con nomi fittizi, magari di persone che non esistono...?!? :S
    04/10/2012 17:17 #1149 da luxlux

  • Moderator
  • Moderator

  • Messaggi: 3357
  • Karma: 74
  • Ringraziamenti ricevuti: 356

  • Sesso: Uomo
  • Data di nascita: 06 Gen 1978
  • Purtroppo in italia a vlte basta un'amicizia nel posto giusto per far si che si concretizzino queste situazioni. Vediamo se qualcun altro riesce a raggiungere questo topic nell'eventualità di una un'altra truffa.
    04/10/2012 21:56 #1152 da Simonquest
    • Simonquest
    • [Simonquest]
    • Avatar di Simonquest Autore della discussione
    • Offline

  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder

  • Messaggi: 18
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Ma parli di un ipotetico caso, oppure ne conosci almeno uno che sia successo realmente?
    Io non mi capacito di queste cose e sono indotto a pensare che per attivare una carta del genere, sia stato possibile un complice (se non è se stesso) che lavori in un'edicola abilitata alla lottomatica, ovvero dove si possono attivare carte paypal...
    Tempo creazione pagina: 0.278 secondi

    Viribus Unitis

    Donazioni tramite Paypal.me

    Donazioni per la gestione, la manutenzione, l'hosting e il dominio per denunceitaliane.it.

    Per aiutarci a mantenere attivo denunceitaliane.it puoi utilizzare il seguente link paypal.me/denunceitaliane

    Non utilizzando pubblicità all'interno del sito internet dipendiamo completamente dalle donazioni.

    Grazie per il tuo supporto.