€ 341.905,04

Totale importo truffato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 7.199

Totale importo recuperato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 38,82

Totale donazioni.

Leggi le varie donazioni !!

Il titolare del sito internet e chi per esso collabora si dichiarano estranei alle questioni date dagli autori nei vari post inseriti

e si offre possibilità di rettifica immediata se non ancora moderata.

info@denunceitaliane.it

(email riservata alle sole moderazioni. Per qualsiasi domanda o esperienza, utilizzare il forum)

Leggete i termini d'uso presenti nella home page prima di postare o aprire nuovi topic.

Domanda VI PREGO HO BISOGNO DI UN AIUTO PER CAUSA INGIUSTIZIA!

19/10/2017 15:02 #12270 da womangy93
  • womangy93
  • [womangy93]
  • Avatar di womangy93 Autore della discussione
  • Offline

  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder

  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Salve, mi trovo a scrivere qui a denunciare un fatto increscioso riguardo l'INPS che sta martoriando la vita onesta di mio padre da ben oltre 15 anni. Lui è in pensione dal 2002 ma, come tante storie che si sentono anche in tv, l'INPS non dà ciò che spetta a un povero pensionato che ha lavorato una vita dietro a grandi sacrifici. In primis l'ente in questione non ha mai versato i contributi spettanti a mio padre che in 37 anni di lavoro da commerciante ha versato (in possesso ha anche i dovuti cedolini), quest'ultimi non gli sono mai stati riconosciuti. Mio padre ha a carico anche mia madre e me e l'assegno famigliare che spessa di diritto, non viene più riscosso. Inoltre, Non gli è stato mai riconosciuto il servizio militare da esso prestato perchè non riconosciuto neanche questo. Papà è un pensionato VOCOM e gli spettano al mese 1.500 € ma c'è un problema: lui riscuote l'assegno sociale che, invece, non gli dovrebbe spettare ma, dovrebbe riscuotere solo la pensione di vecchiaia senza l'assegno sopra citato.
    A causa di tutti questi errori, è stato costretto nel 2013 a chiamare in causa l'INPS vincendola ma, ahimè, ancora oggi nel 2017 l'INPS non riconosce ciò che nella causa è stato dichiarato e deciso. Dopo la causa, infatti, papà avrebbe dovuto prendere 491,12€ rispetto alla pensione precedente, in più la CGIL ha calcolato nell'ISEE i terreni di mia madre a 11.000€ e non di 11€ e questo errore ha comportato una diminuizione nella pensione, infatti sta detraendo soldi.
    Io chiedo semplicemente un aiuto da qualcuno che ne capisca e che sappia come intervenire sulla questione. Papà per causa di questi errori di calcolo, dovrebbe riscuotere almeno 90.000€ dall'INPS ma nessuno qui è in grado di aiutarci. Lui per questo aiuto è disposto a dare il 50% della cifra che gli spetta dall'INPS

    CHI HA LE PALLE DI AIUTARMI, MI SCRIVA IMMEDIATAMENTE, I DIRITTI DI NOI CITTADINI SONO PIù IMPORTANTI DI TUTTI!

    GRAZIE!
    19/10/2017 22:39 #12273 da luxlux

  • Moderator
  • Moderator

  • Messaggi: 3357
  • Karma: 74
  • Ringraziamenti ricevuti: 356

  • Sesso: Uomo
  • Data di nascita: 06 Gen 1978
  • Ciao womangy93


    Grazie per aver condiviso con noi la tua esperienza.

    Dispiace per tuo padre, purtroppo non ho le competenze per poter essere di aiuto però se è disposto a dare il 50% credo che qualche professionista riesce a trovarlo. Avete provato con qualche altro avvocato ?
    22/10/2017 10:58 #12279 da Giuris

  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder

  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • womangy93 ha scritto: Salve, mi trovo a scrivere qui a denunciare un fatto increscioso riguardo l'INPS che sta martoriando la vita onesta di mio padre da ben oltre 15 anni. Lui è in pensione dal 2002 ma, come tante storie che si sentono anche in tv, l'INPS non dà ciò che spetta a un povero pensionato che ha lavorato una vita dietro a grandi sacrifici. In primis l'ente in questione non ha mai versato i contributi spettanti a mio padre che in 37 anni di lavoro da commerciante ha versato (in possesso ha anche i dovuti cedolini), quest'ultimi non gli sono mai stati riconosciuti. Mio padre ha a carico anche mia madre e me e l'assegno famigliare che spessa di diritto, non viene più riscosso. Inoltre, Non gli è stato mai riconosciuto il servizio militare da esso prestato perchè non riconosciuto neanche questo. Papà è un pensionato VOCOM e gli spettano al mese 1.500 € ma c'è un problema: lui riscuote l'assegno sociale che, invece, non gli dovrebbe spettare ma, dovrebbe riscuotere solo la pensione di vecchiaia senza l'assegno sopra citato.
    A causa di tutti questi errori, è stato costretto nel 2013 a chiamare in causa l'INPS vincendola ma, ahimè, ancora oggi nel 2017 l'INPS non riconosce ciò che nella causa è stato dichiarato e deciso. Dopo la causa, infatti, papà avrebbe dovuto prendere 491,12€ rispetto alla pensione precedente, in più la CGIL ha calcolato nell'ISEE i terreni di mia madre a 11.000€ e non di 11€ e questo errore ha comportato una diminuizione nella pensione, infatti sta detraendo soldi.
    Io chiedo semplicemente un aiuto da qualcuno che ne capisca e che sappia come intervenire sulla questione. Papà per causa di questi errori di calcolo, dovrebbe riscuotere almeno 90.000€ dall'INPS ma nessuno qui è in grado di aiutarci. Lui per questo aiuto è disposto a dare il 50% della cifra che gli spetta dall'INPS

    CHI HA LE PALLE DI AIUTARMI, MI SCRIVA IMMEDIATAMENTE, I DIRITTI DI NOI CITTADINI SONO PIù IMPORTANTI DI TUTTI!

    GRAZIE!

    Per favore mi contatti al seguente indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    Il mio studio legale è in Puglia ma operiamo in tutta Italia. Ci occupiamo di penale, civile e amministrativo e possiamo aiutarla.
    Grazie
    26/10/2017 14:46 #12288 da luxlux

  • Moderator
  • Moderator

  • Messaggi: 3357
  • Karma: 74
  • Ringraziamenti ricevuti: 356

  • Sesso: Uomo
  • Data di nascita: 06 Gen 1978
  • Speriamo si riesca a risolvere, teneteci aggiornati su possibili sviluppi.
    Tempo creazione pagina: 0.238 secondi

    Viribus Unitis

    Donazioni tramite Paypal.me

    Donazioni per la gestione, la manutenzione, l'hosting e il dominio per denunceitaliane.it.

    Per aiutarci a mantenere attivo denunceitaliane.it puoi utilizzare il seguente link paypal.me/denunceitaliane

    Non utilizzando pubblicità all'interno del sito internet dipendiamo completamente dalle donazioni.

    Grazie per il tuo supporto.