Il titolare del sito internet e chi per esso collabora si dichiarano estranei alle questioni date dagli autori nei vari post inseriti

e si offre possibilità di rettifica immediata se non ancora moderata.

info@denunceitaliane.it

(email riservata alle sole moderazioni. Per qualsiasi domanda o esperienza, utilizzare il forum)

Non rispondiamo via email alle varie domande che riceviamo, utilizzate il forum per avere delle risposte.

Leggete i termini d'uso presenti nella home page prima di postare o aprire nuovi topic.

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Domanda Domanda

Domanda 21/09/2016 12:23 #11339

  • luigi
  • Avatar di luigi Autore della discussione
  • Visitatori
  • Visitatori
Salve volevo un informazione, riguardante un caso che mi sta succedendo,
C'e' un avvocato di mia conoscenza che ha ricevuto lettere minatorie , quando ha fatto la denuncia hai carabinieri, gli e stato chiesto se avesse dei sospetti su qualcuno, lei ha fatto il mio nome ,e di altre 3-4 persone, quindi da denuncia contro ignoti,e passata a denuncia contro di noi, tramite il pubblico ministero ce stata fatta richiesta di impronti digitali, io e gli altri le abbiamo fatte, ma abbiamo dovuto mettere un avvocato di fiducia, io mi reco da questo avvocato che mi era stato assegnato dalla pubblica sicurezza, parliamo, e l'avvocato mi dice , se dopo il riscontro delle impronte lei risulta estraneo non devo essere pagata,.
Dopo 10 mesi circa, ieri ricevo la telefonata di questo avvocato,di fiducia, dicendomi che il riscontro delle impronte e risultato negativo , e che il pubblico ministero, voleva archiviare il caso, ma la "parte lesa" diciamo questo avvocato,che ha fatto denuncia, non vuole archiviarla, e quindi vuole andare a processo, il quale non capisco il motivo, visto che le impronte sono risultate negative,e non capisco questo accanimento,nei miei confronti, allora chiedo al avvocato di fiducia, il perche'? ma lei mi risponde che sono persona indagata, continuando a chiederle il perche', non ricevo risposta, mi dice che devo dargli un acconto , per la parcella, per il processo,per vedere gli atti, io persona lesa, e tirata in ballo come mi devo comportare, voglio denunciare tale avvocato all Albo,quello che mi ha fatto denuncia, e querelarlo e fattibile la cosa. grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Domanda 21/09/2016 15:27 #11342

  • luxlux
  • Avatar di luxlux
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 3448
  • Karma: 74
  • Ringraziamenti ricevuti 366
Ciao luigi

Se non sbaglio puoi recarti presso la procura a te più vicina e chiedi a loro che vuoi sapere se sono aperte delle indagini o processi a tuo carico. Se ti rechi nel tribunale dove sono conservati gli atti puoi chiedere di vederli, oppure puoi pagare un avvocato perche possa andare a vedere gli atti e di conseguenza comunicarteli.

Prova a metterti in contatto con Ordine dei avvocati della tua regione e chiedi a loro come procedere nei confronti dell'avocato che vuoi denunciare.

Tienici aggiornati.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Moderatori: SaugKing
Tempo creazione pagina: 0.152 secondi
Powered by Forum Kunena

Viribus Unitis

Donazioni tramite Paypal.me

Donazioni per la gestione, la manutenzione, l'hosting e il dominio per denunceitaliane.it.

Per aiutarci a mantenere attivo denunceitaliane.it puoi utilizzare il seguente link paypal.me/denunceitaliane

Non utilizzando pubblicità all'interno del sito internet dipendiamo completamente dalle donazioni.

Grazie per il tuo supporto.