€ 341.905,04

Totale importo truffato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 7.199

Totale importo recuperato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 38,82

Totale donazioni.

Leggi le varie donazioni !!

Il titolare del sito internet e chi per esso collabora si dichiarano estranei alle questioni date dagli autori nei vari post inseriti

e si offre possibilità di rettifica immediata se non ancora moderata.

info@denunceitaliane.it

(email riservata alle sole moderazioni. Per qualsiasi domanda o esperienza, utilizzare il forum)

Leggete i termini d'uso presenti nella home page prima di postare o aprire nuovi topic.

Domanda querelato dall mio avvocato per ripicca

25/05/2014 21:57 #5534 da luigi
  • luigi
  • []

  • Visitatori
  • Visitatori

  • Ringraziamenti ricevuti:

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • querelato dall mio avvocato per ripicca è stato creato da luigi
    Salve ho letto tante recenzioni, su internet, e non so come trovare il modo di liberarmi, di un avvocato per giunta mia "Amica " d'infanzia,a cui mi sono rivolto per l amia separazione, io e la mia ex, andiamo nel suo studio, ed esponiamo i fatti, per la separazione, firmiamo , il mandato, pattuiamo un prezzo, poi lei stessa ci dice , di pensarci un po su,e andiamo, via, ed e lei stessa a dirci che aspetta noi , x le consegne dell cartaceo all giudice, noi diciamo ok ,dopo un mese circa, la richiamo e le dico, se aveva gia consegnato il tutto, lei risponde di no, allora le chiedo , di mandarmi il totale, di quando tempo ha perso, e del lavoro svolto, perche avrei cambiato avvocato, per motivi personali, lei riattacca, il cellulare, e non la sento per un po di tempo, poi mi arriva, una cartella verde, era andata dal giudice , x il suo compenso, e da 1200. pattuiti, x tutta la separazione, siamo arrivati a 2450.euro.io la chiamo e le chiedo spiegazioni, ma gli avvocati, in questi casi,ri barricano dietro hai paroloni, e non mi nemmeno detto che se dovevo cambiare avvocato avrei dovuto mandare una raccomandata con ricevuta di ritorno, l'ho imparato ora ..io avrei dovuto informarmi prima, e vero e ne sono consapevole, ma credendo nell amicizia, e il periodo che stavamo passando visto che poco dopo c'e stato il terremoto, in emilia, e noi eravamo in mezzo, non ho piu pensato a queste cose , ma pensavo hai miei figli, e ha come proteggerli.ora mi e arrivato l'ingiunzione, del quinto dello stipendo sia a me che alla mia ex, pretendendo 200 euro al mese, x 3400 euro,dopo vari tentativi ,rintraccio quest avvocato e parliamo a tel, e le chiedo spiegazioni, ma lei l'unica cosa che mi dice , che ha la legge dalla sua, e la conosce molto bene..e un avvocato per questo, allora io mi chiedo , gli avvocati, non dovrebbero aiutare i propri assistiti, dicendo il modo da farsi x qualsiasi, punto,avvertirli in tutto,il cammino, ho perche siamo gente semplice, dobbiamo avere dei supprusi, anche da loro, e giusto che si mettano dietro alla costituzione, alla legge, quella legge ,dovrebbe aiutare il cittadino italiano, quellalegge che e sempre uguale per tutti, ho ci sono i bianchi e i neri,. io lavoro 3 giorni a settimana, e non arrivo nemmeno a 1000 euro al mese,facendomi un contratto mensile, e di questi periodi, e oro, non riesco nemmeno a dare il mantenimento x i miei figli, non quello che dovrei, ma solo quello che riesco ma lo stesso non gli faccio mancare nulla come ho sempre fatto ,se tira via il quinto come campo.ma poi e giusto prendere soldi senza lavorare e possibile che questa mia "AMICA" debba cavarsela cosi a buon mercato, pretendere dei soldi, che non ha sudato, di cui e stata licenziata, anche se verbalmente, ma lei doveva dirmi che dovevo mandare una raccomandata . non so come fare,
    25/05/2014 22:49 #5535 da kempes

  • Expert Boarder
  • Expert Boarder

  • Messaggi: 153
  • Karma: 3
  • Ringraziamenti ricevuti: 27

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Risposta da kempes al topic querelato dall mio avvocato per ripicca
    Ciao Luigi, se la cifra pattuita per la consulenza dell'avvocato era 1200 euro come è possibile che siano diventati 2400? le carte che hai firmato non erano comprensive dell'onorario di questa persona?
    In secondo luogo, quando ti sei visto notificare il decreto ingiuntivo perché non hai fatto opposizione è chiaro che se non ti difendi quelli ti pignoravano lo stipendio.
    Una cosa che potresti fare è andare al consigli dell'ordine degli avvocati di appartenenza di questo soggetto, si trova nel tribunale, ed esporre il tuo caso, da quello che hai detto la condotta di questo "avvocato" mi sembra totalmente in contrasto con gli obblighi di correttezza e lealtà a cui gli avvocati sono vincolati al momento del giuramento, se così è rischia dei provvedimenti disciplinari dal consiglio dell'ordine di appartenenza.
    Per la tua questione dovresti rivolgerti ad un altro legale, anche se non avendo fatto opposizione ad decreto ingiuntivo credo tu abbia poche possibilità di cavartela.
    Però vai al consiglio dell'ordine ed esponi il tuo caso, almeno le fai prendere una provvedimento disciplinare.
    Tempo creazione pagina: 0.362 secondi

    Viribus Unitis

    Donazioni tramite Paypal.me

    Donazioni per la gestione, la manutenzione, l'hosting e il dominio per denunceitaliane.it.

    Per aiutarci a mantenere attivo denunceitaliane.it puoi utilizzare il seguente link paypal.me/denunceitaliane

    Non utilizzando pubblicità all'interno del sito internet dipendiamo completamente dalle donazioni.

    Grazie per il tuo supporto.